QUADRELLI PELUSI  
  Produzione: tutto il territorio regionale, in particolare nelle province di Ancona e Macerata. Ingredienti: farina bianca, acqua, lardo e aglio. Il termine "pelusi" intende evidenziare la rusticitÓ del prodotto derivante dal fatto che la sfoglia Ŕ ricavata senza utilizzare le uova. I quadrelli pelusi, di colore chiaro, hanno forma di piccoli quadratini e sono utilizzati per la preparazione di minestre in brodo. E' un piatto tradizionalmente povero, tuttora apprezzato per il suo sapore semplice e caratteristico reso lievemente piccante dalla presenza di aglio, pepe e pecorino ben stagionato nel condimento. Preparazione: gli ingredienti vengono impastati ricavandone una sfoglia che viene tagliata in forme quadrangolari "quadrelli". In una pentola si prepara il soffritto di lardo e aglio, che si versa nell'acqua bollente ove sono fatti cuocere i quadrelli. Il prodotto viene consumato appena fatto.
 
                   
                   
                   
                   
                   
PRODUTTORI